Un’occasione per avvicinare i protagonisti della scena, per confrontarsi in un contesto informale e per scoprire la complessità nascosta dietro a ogni spettacolo: tornano ad affiancarsi alle serate di spettacolo le conversazioni del ciclo ‘Conversando di teatro’, il consueto e irrinunciabile appuntamento promosso da Emilia Romagna Teatro Fondazione e l’Associazione Amici dei Teatri Modenesi.
Dopo la felice esperienza della scorsa stagione, ad accompagnare la conduzione si affiancherà di volta in volta un ospite in grado di apportare un sensibile contributo in riferimento ai temi trattati dagli spettacoli.
Anche quest’anno dunque prepariamoci a non tenerci dentro le domande e i dubbi suscitati dagli spettacoli della stagione, ‘Conversando di teatro’ offrirà ancora una volta le occasioni per condividerli in un ‘salotto’ amichevole e informale.

Ingresso gratuito

Scarica il programma completo 

CALENDARIO

TEATRO STORCHI

Gli incontri si svolgeranno nel Ridotto del Teatro Storchi – Largo Garibaldi, 15 Modena il sabato pomeriggio alle ore 17.00
Conduce: Miriam Accardo – giornalista TRC Modena

Sabato 19 novembre ore 17.00
Incontro con la compagnia di
PURGATORIO
Ospite Stefano Marchetti

Sabato 3 dicembre ore 17.00
Incontro con la compagnia di
NATALE IN CASA CUPIELLO
Ospite Claudio Gavioli

Sabato 17 dicembre – termine recita
Incontro con Ascanio Celestini in occasione delle recite di
LAIKA

Sabato 14 gennaio ore 17.00
Incontro con la compagnia di
ALICE UNDERGROUND
Ospite Cinzia Pollicelli

Sabato 11 febbraio ore 17.00
Incontro con la compagnia de
LA PAZZA DELLA PORTA ACCANTO
Ospite Roberto Alperoli

Sabato 18 febbraio ore 16.00
Incontro con la compagnia di
LE DONNE GELOSE
Ospite Carlo Altini

Sabato 25 febbraio ore 17.00
Incontro con Eros Pagni e la compagnia di
MINETTI
Ospite Cesare Giacobazzi

Sabato 4 marzo ore 17.00
Incontro con Paolo Rossi e la compagnia di
MOLIÈRE: LA RECITA DI VERSAILLES
Ospite Andrea Marcheselli

Sabato 20 maggio ore 17.00
Incontro con la compagnia di
DELITTO E CASTIGO

 

TEATRO DELLE PASSIONI 

Gli incontri si svolgeranno al Teatro delle Passioni – Viale Carlo Sigonio 382, Modena
Al termine dello spettacolo
Conduce: Diletta Venturelli – Ert Fondazione

Sabato 12 novembre termine recita
Incontro con la compagnia di
FAUST
Ospite Matteo Casari

Sabato 10 dicembre termine recita
Incontro con la compagnia di
UTOYA
Ospiti Salvatore Aloisio e Luca Mariani

Sabato 21 gennaio termine recita
Incontro con la compagnia di
ASSASSINA
Ospite Paolo Vistoli

Sabato 28 gennaio alle ore 18 presso il Caffè del Teatro delle Passioni
Incontro con la compagnia di
PRIMA DELLA PENSIONE ovvero COSPIRATORI
Ospite Cesare Giacobazzi

Venerdì 24 febbraio termine recita
Incontro con la compagnia di
MAR
e presentazione del libro “La formazione dell’attore – Una finestra sul fare insegnare ed essere del Teatro de los Andes” di Giulia D’Amico
A cura di Alberto Grilli

Sabato 8 aprile termine recita
Incontro con la compagnia di
LA VOLONTÀ
Ospite Alberto Bertoni

Sabato 13 maggio termine recita
Incontro con la compagnia di
EMIGRANTI
Ospite Lorenzo Bertucelli

 

GLI OSPITI

Stefano Marchetti

Stefano Marchetti, giornalista, da 35 anni scrive per Il Resto del Carlino: si occupa in particolare di cultura e spettacoli per la testata e per Qn – Quotidiano Nazionale e il supplemento Il piacere della lettura. Suoi testi compaiono anche su periodici come il Messaggero di Sant’Antonio e Outlook di Confindustria. Fa parte della giuria dello storico premio letterario Frignano. Lo scrittore Giuseppe Pederiali lo ha inserito fra i personaggi dei suoi romanzi gialli dedicati all’ispettore Camilla Cagliostri.

Claudio Gavioli

Claudio Gavioli è nato a Modena dove svolge la professione di medico. Da diversi anni si occupa di letteratura con all’attivo cinque romanzi e una raccolta di racconti (“Vite all’asta” 2003, “L’uomo che doveva morire” 2005, “Una degna conclusione” 2006, “Quarto tempo”2011, “L’uomo solitario” 2013, “Nessuno mi può giudicare” 2014”, “La donna è mobile” 2016). Collabora con La Gazzetta di Modena e con “Quasi rete”, blog letterario delle Gazzetta dello sport. Ha frequentato il DAMS di Bologna con indirizzo cinema e teatro. Collabora inoltre da tempo con Emilia Romagna Teatro per ‘aggiustare’ i malanni degli attori in scena nella nostra città.

Cinzia Pollicelli

Cinzia Pollicelli si occupa di attività culturali per le Biblioteche del Comune di Modena.

Roberto Alperoli

Roberto Alperoli è laureato in Filosofia all’Università di Bologna. E’ stato sindaco di Castelnuovo Rangone e Assessore alla cultura di Modena. Operatore culturale, ha lavorato in diversi enti locali del territorio modenese. In qualità di assessore dell’Unione terre di castelli ha ideato e organizzato il Poesia Festival. Ha inoltre pubblicato le raccolte poetiche La vita accanto e Le minime eternità. Attualmente è consulente per il Comune di Castelfranco Emilia.

Carlo Altini

Carlo Altini è professore di storia della filosofia nell’Università di Modena e Reggio Emilia, direttore scientifico della Fondazione San Carlo di Modena, membro del comitato direttivo della Consulta Nazionale di Filosofia e membro del comitato direttivo della rivista “Filosofia politica” (Il Mulino). Nelle sue pubblicazioni si è occupato del rapporto tra pensiero filosofico e pensiero politico in età moderna e contemporanea, con particolare riguardo a temi quali democrazia, progresso, utopia e potenza.

Cesare Giacobazzi

Cesare Giacobazzi è docente di letteratura tedesca all’Università di Modena e Reggio Emilia. Si occupa in particolare di teoria e di didattica della letteratura. Le sue pubblicazioni riguardano tra l’altro il barocco, il romanticismo, il Bildungsroman e l’opera di Günter Grass.

Andrea Marcheselli

Andrea Marcheselli, bolognese, vive a Vignola. Critico teatrale della Nuova Gazzetta di Modena dal 1989, precedentemente de Il Giornale Nuovo e redattore della rivista d’arte contemporanea D’Ars, divide i propri interessi fra spettacolo, arte e letteratura. Da sempre affascinato dalle sottile trame dei misteri polizieschi e dai turbamenti dei racconti fantastici, ha pubblicato articoli, saggi, prefazioni su pubblicazioni, riviste, oltre ad un racconto e al volume Cervelli coi fiocchi, assieme a Roberto Barbolini.

Matteo Casari

Matteo Casari è ricercatore presso il Dipartimento delle Arti dell’Università di Bologna dove insegna Teatri in Asia per il Corso di Laurea Magistrale in Discipline della musica e del teatro. I suoi principali interessi scientifici riguardano i generi tradizionali di teatro asiatico indagati privilegiando un approccio antropologico. E’ autore di monografie e articoli ed è curatore di varie opere miscellanee sui temi della sua ricerca.

Salvatore Aloisio

Ricercatore universitario di Istituzioni di diritto pubblico presso il Dipartimento di Economia “Marco Biagi” dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Attualmente è professore aggregato di Diritto pubblico e di Diritto dell’Unione Europea presso il medesimo dipartimento, nonché di Istituzioni di diritto pubblico presso il Corso di laurea in scienze strategiche dell’Accademia Militare.

Luca Mariani

Giornalista parlamentare comincia il suo commino professionale con una piccola radio privata genovese. Dal 1989 lavora per l’AGI, una delle principali agenzie di stampa italiane. Il suo ultimo libro Il silenzio sugli innocenti sulle stragi di Oslo e Utøia vuole essere un piccolo contributo alla verità, in contrasto con il modo superficiale e lacunoso con cui i media hanno affrontato il tema.

Paolo Vistoli

Paolo Vistoli è nato a Bagnacavallo(Ra) l’8/12/58. Lavora come psichiatra dal 1989 presso i Servizi pubblici di Salute Mentale prima di Ravenna, poi di Modena. Ha pubblicato articoli scientifici sulla Paranoia, sui disturbi determinati culturalmente, sul fenomeno migratorio. Si diverte a scrivere da qualche anno racconti, frammenti su riviste come Techné e L’accalappiacani. Nel 2016 è stato coautore di un volume intitolato: Almanacco 2016. Esplorazioni sulla via Emilia.

Alberto Bertoni

Alberto Bertoni è Professore di Letteratura italiana contemporanea e di Prosa e generi narrativi del Novecento nell’Università di Bologna, dirige per Book Editore le collane di poesia “Fuoricasa” e “Quaderni di Fuoricasa” ed è consulente scientifico del “PoesiaFestival” delle Terre dei Castelli attorno a Modena. Dal 2008 al 2010 – insieme con Biancamaria Frabotta – ha curato il Diario critico dell’Almanacco dello Specchio Mondadori. E’ autore di numerosi libri sia di poesia che di saggistica. I suoi testi sono stati tradotti in inglese, francese, russo e ceco, mentre in spagnolo ha pubblicato l’antologia El guardián del lugar.

Lorenzo Bertucelli

Lorenzo Bertucelli insegna Storia contemporanea presso il Dipartimento di Studi linguistici e culturali dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Dirige il Master in Public History e il Laboratorio di Storia delle migrazioni. Si occupa di storia del lavoro, delle culture politiche e dei movimenti sociali del Novecento.

 

PER INFORMAZIONI

AMICI DEI TEATRI MODENESI
Tel. 059/211155
amiciteatrimo@gmail.com
www.amiciteatrimodenesi.it

EMILIA ROMAGNA TEATRO FONDAZIONE
Tel: 059/2136011
info@emiliaromagnateatro.com
www.emiliaromagnateatro.com